Asportazione cisti

Cos’è l’asportazione delle cisti?

L’asportazione di una cisti è un intervento chirurgico finalizzato alla rimozione di cisti sebacee, follicolari e del cuoio capelluto, che viene effettuato a livello ambulatoriale, in anestesia locale.

Procedura per asportazione cisti

L’asportazione di una cisti è una procedura chirurgica mini invasiva che consiste in una piccola incisione della pelle, nell’area interessata dalla neoformazione, seguita dalla sua completa rimozione, tramite l’utilizzo di un bisturi. Una volta completata l’operazione, la ferita viene suturata e coperta con un bendaggio sterile.

Quanto dura l’intervento

L’intervento chirurgico di rimozione di una cisti ha una durata variabile, da 30 a massimo 60 minuti, a seconda delle dimensioni della neoformazione.

Quali precauzioni adottare dopo l’asportazione di cisti?

Dopo l’exeresi di una cisti, può comparire un dolore modesto, risolvibile con un comune analgesico. Si consiglia di evitare l’utilizzo di farmaci a base di acetilsalicilico, come l’aspirina, o anticoagulanti orali, che potrebbero favorire la comparsa di ecchimosi (lividi). L’eventuale sviluppo di ematomi è tuttavia possibile (e va considerata normale) in prossimità dell’area oggetto dell’intervento chirurgico.

I punti di sutura esterni verranno rimossi dopo alcuni giorni. È importante non bagnare la medicazione e non rimuoverla sino al primo controllo post-operatorio.

Gli specialisti di Modoetia

Presso il Poliambulatorio Modoetia di Monza si occupano della procedura di asportazione cisti:

Vuoi avere maggiori informazioni?
Contattaci direttamente allo 039 2301088
Siamo a Monza in Via Sempione, 14
Facebook
WhatsApp
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Contattaci per ogni esigenza