Circoncisione per fimosi

Cos’è la circoncisione per fimosi

La circoncisione è un intervento chirurgico ambulatoriale indicato per correggere un’alterazione anatomica del prepuzio, la fimosi, un anello fibroso che limita o rende del tutto impossibile la retrazione della pelle prepuziale.

A cosa serve?

La circoncisione serve a rimuovere il restringimento del prepuzio (fimosi), per consentire il corretto scorrimento del prepuzio stesso sul glande, favorendo così l’igiene intima e un’attività sessuale non dolorosa.

Procedura della circoncisione per fimosi

L’intervento viene eseguito in anestesia locale. Il chirurgo procede alla rimozione chirurgica della parte eccedente del prepuzio, tramite l’utilizzo del bisturi.

Quanto dura l’intervento

La procedura chirurgica di circoncisione per fimosi ha una durata di circa 40 minuti.

Post intervento e recupero

L’intervento si conclude con il posizionamento di alcuni punti di sutura in materiale riassorbibile (che pertanto non necessitano di rimozione manuale da parte del medico). Il paziente potrà tornare a casa nell’arco di un paio d’ore dall’operazione. Nei giorni successivi può comparire un modesto edema, che non preclude la ripresa dell’attività lavorativa. Per l’attività sessuale occorre attendere circa 30 giorni.

Gli specialisti di Modoetia

Presso il Poliambulatorio Modoetia di Monza si occupano della procedura di circoncisione per fimosi:

 

Vuoi avere maggiori informazioni?
Contattaci direttamente allo 039 2301088
Siamo a Monza in Via Sempione, 14
Facebook
WhatsApp
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Contattaci per ogni esigenza